La ricetta che condivido oggi è adatta come gustoso antipasto, ma può essere un secondo piatto vegetariano. La realizzazione è piuttosto semplice e veloce. Prevede la cottura in forno, così se scegliete di preparare questo sformato per una cena con amici, avrete tutto il tempo, mentre cuoce, di completare i dettagli della serata, o di preparare voi stesse.

pecorino sformato

Con la dose che segue possiamo ottenere 6 sformati mono-porzione, per una presentazione più chic, oppure utilizzare una sola pirofila resistente in forno, come vedrete nelle foto.

Ingredienti:

200 ml latte fresco (intero, ma se preferite va bene anche parzialmente scremato)
140 g pecorino stagionato
250 g ricotta fresca
3 uova
q.b. sale, pepe, noce moscata
q.b. burro

Se volete un gusto deciso, la ricotta sarà di pecora, altrimenti con quella di mucca darete un tono più delicato.

Procedimento:

pecorino sformatopecorino sformatoMettete il latte a scaldare su fiamma bassa, facendo attenzione che non attacchi sul fondo della pentola, e scioglietevi il formaggio grattugiato.
In un contenitore a parte, lavorate la ricotta con le uova.
Fuori dal fuoco, amalgamate nel latte il composto di ricotta e mescolate con delicatezza, fino ad ottenere una consistenza liscia e lucida.pecorino sformatopecorino sformato
Aggiustare di sale, pepe e noce moscata a piacere.
Versate la mousse in una pirofila (o 6 cocotte) imburrata. Poi adagiatela in un altra teglia da forno e versate acqua fino a metà livello, per la cottura a bagnomaria.


Cuocete a 180° (in forno caldo, preferibilmente ventilato) per mezz’ora circa. Si formerà una crosticina dorata.

pecorino sformatoPer una presentazione d’effetto, e una nota aromatica più ricca, potete abbinare a questo sformato una glassa di aceto balsamico, oppure una gelatina di birra.

Buon appetito!!

The following two tabs change content below.

Elena

Da sempre appassionata di ricette, tradizioni e segreti in cucina. Nel tempo libero mi diverto a realizzare dolci casalinghi e a sperimentare, con una preferenza per gli ingredienti di stagione. Il lavoro mi ha fatto avvicinare al mondo dei formaggi che è davvero vasto, non si finisce di scoprirli e apprezzarli. Vorrei condividere qui le preparazioni che più mi incuriosiscono, perché qualcun altro le provi.

Ultimi post di Elena (vedi tutti)