Carnevale è lontano, ma le soleggiate, seppure brevi, giornate d’autunno, il paesaggio sfavillante di arancio e giallo, ci invogliano a stare all’aperto a godere di questo tepore e, perchè no, a festeggiare in compagnia. In ogni festa che si rispetti non può mancare il banchetto delle leccornie, per allietare la serata.

Ecco in esclusiva la ricetta delle mele caramellate, una golosità che è diventata un simbolo di Halloween, cioè la notte dei travestimenti più stravaganti (31 ottobre) e che probabilmente è nata proprio perchè questo è il tempo di raccolta delle mele.

mele caramellate

Occorrente per 16 mele:

16 mele non troppo grandi, più uniformi possibili

16 stecchini di legno, da spiedino

400 ml di acqua tiepida

1,8 kg di zucchero semolato

100 g di miele d’acacia

colorante rosso alimentare

cannella, zenzero q.b.

2 bustine vanillina

importante, un termometro da cucina

ugualmente importante, fatevi aiutare, 4 mani sono meglio di due!

 

  1. Lavate e asciugate con cura le mele. Infilzatele con lo stecchino.
  2. In una pentola alta e abbastanza stretta mettete a sciogliere sul fuoco lo zucchero e l’acqua.
  3. Aggiungete il miele e tenete sulla fiamma mescolando e controllando la temperatura, fino a che raggiunge i 100°C.
  4. Unite il colorante, sciolto a parte in poca acqua, tanto da prendere la gradazione di rosso che più vi piace (consiglio di abbondare). Aromatizzate con cannella, zenzero e vanillina.
  5. Sempre mescolando, portare il composto a 150°C. Fate attenzione a non bruciarvi, perchè bollirà.
  6. Fuori dal fuoco, immergere una ad una le mele e farle roteare con delicatezza, in modo che lo zucchero le avvolga completamente con uno strato uniforme e non troppo spesso.
  7. Lasciarle asciugare e freddare. Magari senza appoggiarle subito, comunque disponetele ben distanziate e proteggendo con carta forno.
  8. Gustate le vostre mele senza timore, quella di Biancaneve aveva senz’altro un ingrediente segreto che qui non abbiamo usato!!

preparazione mele caramellate

The following two tabs change content below.

Elena

Da sempre appassionata di ricette, tradizioni e segreti in cucina. Nel tempo libero mi diverto a realizzare dolci casalinghi e a sperimentare, con una preferenza per gli ingredienti di stagione. Il lavoro mi ha fatto avvicinare al mondo dei formaggi che è davvero vasto, non si finisce di scoprirli e apprezzarli. Vorrei condividere qui le preparazioni che più mi incuriosiscono, perché qualcun altro le provi.

Ultimi post di Elena (vedi tutti)